0


Le critiche e le teorie del complotto sull’arrivo delle reti 5G sono letteralmente esplose negli ultimi tempi. Nei casi più estremi c’è anche chi ha collegato la tecnologia con la pandemia di coronavirus, mettendosi a bruciare i ripetitori e aggredire gli ingegneri.

In questo documentario, VICE ha così parlato con il dottor David Robert Grimes, ricercatore sul cancro dell’università di Oxford, per cercare di capire se c’è un minimo fondo di verità in queste tesi, e sentire le sue spiegazioni sui sintomi che qualcuno attribuisce all’implementazione del 5G.

Abbiamo anche incontrato gli attivisti anti-5G e ascoltato le recriminazioni sul presunto impatto negativo della tecnologia sulle loro vite.

Per attivare i sottotitoli in italiano, clicca sul tasto CC del player.


Source link

Leave a Reply

SALDI SU TUTTA LA COLLEZIONE DI SCARPE E BORSE - 50%