0


2 porzioni
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo totale: 55 minuti

  • 3 pomodori (450 g)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 peperone, senza semi
  • 1 cipolla bionda, sminuzzata
  • 125 g di queso fresco, più altro per servire
  • 6 tortillas di mais da 15 cm di diametro
  • 1 cucchiaio di olio di canola
  • sale a piacere
  • foglie di coriandolo
  • panna acida
  • salsa di aguacate
  • salsa di molcajete

  1. Per la salsa al pomodoro. Porta a ebollizione una pentola di acqua generosamente salata. Aggiungi pomodoro, aglio e peperone e cuoci finché il tutto non è morbido – 10 o 12 minuti. Scola e metti in un blender e riduci in purea. Metti da parte.

  1. Scalda l’olio in una padella a fiamma medio-alta. Aggiungi metà cipolla e cuoci finché non si dora (4 o 5 minuti). Aggiungi il resto della salsa e porta a ebollizione poi abbassa la fiamma per mantenere il bollore. Cuoci finché non si è ridotta della metà – 6 o 8 minuti. Aggiusta di sale e pepe, copri e metti da parte.

  1. Nel frattempo riscalda una padella antiaderente a fuoco medio. Cuoci ogni tortilla finché non si è completamente scaldata – circa 2 minuti. Metti le tortilla su un piatto e copri con un asciugamano per mantenere tiepido.

  1. Lavorando con una tortilla alla volta immergi ognuna nella salsa al pomodoro fino a ricoprirla completamente. Mettila su un piatto e farciscila con il formaggio. Piega a metà e ripeti con ogni tortilla.

  1. Per servire metti 3 entomatadas su ogni piatto, guarnisci con salsa al pomodoro, queso fresco e il resto della cipolla. Finisci con panna acida, foglie di coriandolo e la tua salsa preferita.

Questa ricetta è stata originariamente pubblicata su Munchies US.


Source link

Leave a Reply

SALDI SU TUTTA LA COLLEZIONE DI SCARPE E BORSE - 50%